Il vetro di Murano rappresenta un caposaldo nell’economia italiana: in grado di attrarre clienti da ogni singola parte del mondo, questa arte non può che annoverarsi come un pregio, oltre che come un vanto del made in Italy. Realizzato dalle mani sapienti dei maestri artigiani di Murano, tali piccole opere d’arti affondano le loro origini attorno al XIII secolo e continuano a stupire turisti e non con le loro unicità: il vetro di Murano, infatti, essendo lavorato a mano presenta degli elementi del tutto eccezionali, tra i quali va annoverato l’essere imperfetto.
Nato da una miscela di sabbia silicea pura e carbonato di sodio, il vetro che viene plasmato dai maestri vetrai e viene trattato dalle loro mani come se si trattasse di un fanciullo unico e raro, ha bisogno di particolare attenzione e di tecniche di lavorazione del tutto ricercate, tra le quali si inseriscono persino lavorazioni con foglie di minerali d’eccezione che non possono che innalzare il valore di questi prodotti.

Vetro di Murano: oggetti che simboleggiano una vera e propria opera d’arte

Trattandosi di elementi d’arredo che vengono forgiati a mano uno per uno, gli oggetti in vetro di Murano si distinguono per una loro caratteristica intrinseca: non potranno mai essere di serie. Trattandosi di processi puramente artigianali e che non vedono l’inserimento di alcuna macchina industriale nel loro mezzo, è scontato che ogni pezzo realizzato risulterà essere di per sé unico. Microbolle, asimmetria, o imperfezioni varie potrebbero assumere, per molti, le sembianze di difetti quando, in realtà, simboleggiano le unicità di queste opere d’arte.
Con un prezzo di vendita abbastanza elevato, i prodotti realizzati a Murano non sono per tutte le tasche e questa loro ulteriore qualità li rende adatti anche per un secondo genere di acquisto: l’investimento. Privo di svalutazione, il Made in Italy del Vetro di Murano è considerato a tutti gli effetti un oggetto di valore che oltre ad abbellire le proprie case può essere utilizzato per creare ricchezza in futuro.

 

 

Le insidie del vetro di Murano: il alcune casi rappresenta una problematica per l’economia italiana

Il vetro di Murano, con la sua ricercatezza, rappresenta un capostipite dell’economia italiana. Tuttavia, nel corso degli anni, sono andate pian piano formandosi alcune minacce, che costituiscono un vero e proprio mercato equivalente alle vere lavorazioni artigianali. A tal proposito non è fatto mistero che la Guardia di Finanza sia più volte intervenuta sul mercato per mettere fine a delle vendite che potevano apparire originali agli occhi dei non esperti per rivelarsi, invece, dei prodotti industriali e realizzati con materiali di poco valore.
Anche il settore dell’artigianato di Murano, dunque, è stato intaccato dal mercato del falso che oltre a rappresentare una problematica per gli introiti dei veri artigiani, potrebbe spargere la convinzione che le lavorazioni in realtà non siano nulla di pregiato quando tutto ciò non può che essere una menzogna.
Al fine di evitare di incontrare problemi del genere, acquistare dei pezzi certificati è essenziale: ogni vero oggetto plasmato dalle mani illustre degli artigiani possiede, infatti, un certificato di autenticità, il quale viene rilasciato solo dopo attente analisi. Questo certificato si manifesta, oltre che in un documento venduto assieme al prodotto, in una etichetta che deve essere posta sull’opera e deve recitare la dicitura “Vetro Artistico ® Murano”.

Consigli d’acquisto per non sbagliare mai

Acquistare degli oggetti in vetro di Murano rappresenta al contempo una grande spesa così come una grande occasione. Affidarsi a dei commercianti esperti e che possano garantire la qualità dei prodotti è dunque la chiave primaria per ogni compravendita che possa andare a buon fine. Il nostro store, GV Oggettistica, in questo campo costituisce un punto fermo da più di una decade: da ben undici anni, infatti, ci rechiamo nelle botteghe degli artigiani in persona per poter scegliere i pezzi più unici e raffinati da mettere in vendita.
Al fine di garantire l’unicità e l’autenticità, tutte le opere dislocate nelle categorie di fermacarte, vasi, bicchieri, arte, idee regalo, bottiglie e centrotavola godono del precedentemente annunciato certificato di garanzia che ne attesta la qualità superba.
Ogni acquisto dallo store, inoltre, è in pronta consegna così da assicurare al cliente di ricevere il prodotto in quanto meno possibile e viene spedito, oltre che con assicurazione sul pacco, in un involucro di pluriball e polistirolo per scongiurare ogni tipo di danneggiamento.

 

Vetro di Murano: piccole conclusioni per grandi opere d’arti

Acquistare i lavori degli artigiani può rivelarsi molto complicato: la bellezza di ogni esemplare rende difficile qualsiasi vendita in quanto è più che lecito voler portare a casa propria quanti più prodotti possibili. Nonostante la voglia irrefrenabile che questi oggetti riescono a indurre negli acquirenti, è giusto tenere a mente alcuni piccoli accorgimenti che potranno aiutare sempre chi si approccia all’acquisto del Vetro di Murano, soprattutto di questi tempi. Tra questi, per non sbagliare mai, è possibile elencare:

 

  • la verifica della presenza del certificato di autenticità poiché senza questo il prodotto non può essere attestato come un’opera artigianale e realmente originaria del luogo;
  • la verifica della presenza dell’autografo dell’artigiano che benché non sia obbligatoria, aggiunge valore all’opera nel caso si volesse effettuare un investimento;
  • la verifica che si stia acquistando da uno store legittimo e sicuro come il nostro, GV Oggettistica, che assicura servizi di qualità ed eccellenza;
  • la verifica del vetro in sé e per sé in quanto quello di Murano si caratterizza per la sua leggerezza e per il suo strato unico e non plurimo;
  • la verifica, se possibile, che non si tratti di pezzi prodotti in serie e che, dunque, sia possibile trovare tra uno e l’altro una qualche genere di imperfezione o disuguaglianza che ne attesti l’esser fatto a mano.

 

Le opere di Murano, infine, catturano lo sguardo di chiunque gli passi vicino grazie alla loro ricercatezza distinguibile anche ad occhi chiusi.