Le storiche vetrerie di Murano aprono le loro porte per assistere alla lavorazione artigianale dei maestri vetrai e vedere un’opera d’arte prendere vita.

I grandi maestri vetrai che attualmente operano nelle più famose vetrerie di Murano hanno appreso le tecniche della lavorazione del vetro in età molto giovane, intorno ai dodici anni, imparando ogni segreto e diventando presto dei veri artigiani in grado di mantenere viva la tradizione delle tecniche tradizionali e artigianali. Oggi, oltre a essere considerati dei veri e propri artisti, sono figure di spicco delle vetrerie muranesi più importanti e accolgono i visitatori provenienti da ogni parte del globo terrestre per condividere la loro magnifica e singolare esperienza.

 

Vedere all’opera un maestro vetraio corrispondere a immagazzinare emozioni uniche e suggestive, stupendosi per la peculiarità delle tecniche uniche della lavorazione del vetro. Osservare la silice, un semplice materiale che prende vita, quasi per magia, diventa un vero e proprio spettacolo, mentre si rimane stupiti per la creazione di vere e proprie opere d’arte dalle sfumature cromatiche trionfanti, pezzi unici e per questo preziosi.

Chi entra in una delle vetrerie muranesi ha la percezione di essere tornato indietro nel tempo ed essere entrato in un laboratorio rinascimentale, colma di silice vetrosa e di apprendisti desiderosi di imparare il mestiere direttamente dalle mani del maestro. Le vetrerie moderne hanno molto in comune con quelle botteghe, dall’odore ai rumori e suoni. Sono luoghi affascinanti, dove la creatività del maestro vetraio prende vita dal suo lavoro incessante. Assistere a una creazione artigianale in vetro riesce a far comprendere quanto sia profonda la conoscenza dei materiali di questi artigiani, di quanto sia rigorosa la tecnica della lavorazione del vetro e quando sia importante seguire ogni passaggio in maniera precisa.

Ogni maestro vetraio negli anni si è specializzato nella lavorazione di un oggetto piuttosto che un altro, diventando punto di riferimento per la lavorazione dei lampadari piuttosto che per le sculture, per i bicchieri, i vasi, la bigiotteria, le parure. Nelle vetrerie famose di Murano lavorano più di uno maestro vetraio, ognuno con la sua caratteristica arte, in modo da arricchire il laboratorio con molteplici esperienze, conoscenze e, ovviamente, con il lavoro personale e inconfondibile.

Il vetro artistico di Murano realizzato dai maestri vetrai

Le opere realizzate dai maestri vetrai muranesi sono presenti nelle case di parecchi personaggi conosciuti, nelle abitazioni di Presidenti di Stato, di reali e in musei prestigiosi, sparsi per tutto il mondo. In ogni oggetto unico è riconoscibile il taglio del maestro, inteso come una sorta di firma che ne autentica l’originalità è l’unicità.

Tutti gli oggetti realizzati dai maestri vetrai murantesi sono tutelati da un riconoscimento prestigioso: il Marchio di Vetro Artistico di Murano.
Ogni articolo esclusivo creato in vetreria è dotato infatti di una certificazione che attesta la sua origine, chi l’ha creata, il luogo di provenienza, i materiali utilizzati, il nome del maestro muranese è quello del laboratorio dove lavora.
Le vetrerie di Murano che hanno ottenuto la certificazione del marchio di Vetro Artistico di Murano, una volta realizzato l’oggetto, sono tenute a contrassegnare l’articolo con l’apposito bollino.

Si tratta di un bollino autorizzato dalla Regione Veneto tramite la legge regionale numero 70 del 1994 per tutelare e valorizzare i prodotti tipici veneti, riferita a un discorso più ampio di una grande varietà all’interno della storia e della cultura.

I prodotti artigianali creati a Murano sono quindi dotati di certificato di autenticità, ogni articolo è coperto da garanzia come prodotto Made in Italy, per la cui realizzazione sono utilizzati soltanto materiali originali e di prima qualità.

Tutti i maestri vetrai lavorano il vetro di Murano con la vera tecnica muranese, realizzando oggetti preziosi per la loro unicità. Ogni articolo è un pezzo unico perché realizzato artigianalmente non di serie, con produzione industriale.

I prodotti in vetro di Murano riescono a imporsi come validi complementi nell’arredo, andando a sottolineare il gusto, lo stile e la personalità dell’abitazione. La loro unicità è un enorme segno di apprezzamento, in grado di valorizzare qualsiasi ambiente, rendendolo gradevole.

I grandi maestri vetrai di Murano e la loro produzione artistica

La produzione artigianale dei grandi maestri vetrai di Murano è molto ampia e ricca ma sempre originale. Ogni singola opera d’arte da loro creata, ogni manufatto e oggetto sono ricoperti da tutela e insigniti da certificazione e bollino, secondo criteri ben definiti dalla regione Veneto. I manufatti devono rispondere a principi artistici e produttivi riferiti all’isola di Murano.
Oltre alla tradizione e alle tecniche artigianali della lavorazione del vetro, ogni il maestro vetraio mette in atto morta creatività e innovazione per la creazione di ogni sua opera che diventa così originale. Nel rispetto delle indicazioni normative, ogni articolo riceve la certificazione di originalità. Ricevono tutela e certificazione manufatti realizzati a Murano tipo i vetri di prima lavorazione, incisi, decorati e molati.

Gli specchi artistici sono validi complementi nell’arredo, andando a sottolineare il gusto, lo stile e la personalità dell’abitazione. L’unicità dei lampadari, particolarmente lavorati e curati in ogni dettaglio e particolare sono un enorme segno di apprezzamento, in grado di valorizzare qualsiasi ambiente, rendendolo gradevole. Ogni articolo per l’illuminazione è un segno inconfondibile di arte ed estro creativo.

Un discorso speciale merita l’enorme produzione artistica di articoli di bigiotteria: parure, collane, orecchini, bracciali, anelli, pendenti sono parecchio richiesto da una clientela sempre attratta da manufatti preziosi e originali. Chi indossa una delle meraviglie create da un maestro vetraio di Murano è una persona che si contraddistingue e viene notata per il gusto e lo stile.

Allo stesso modo la casa che accoglie le opere d’arte, le sculture, gli specchi, le vetrate e gli oggetti artistici muranesi, è ammirata in larga scala.